mercoledì 20 giugno 2018

Indagini su una Sigma JM-SG45

Ciao a tutti,mi chiamo Gilberto e sono un chitarrista amatoriale.2 mesi fa ho comprato una sigma jm-sg 45,fino a qualche giorno fa sembrava tutto a posto,poi ho deciso di abbassare l'action e ho notato che il truss rod era tirato al massimo e la selletta era piuttosto bassa....ho iniziato a fare delle indagini ed alcune cose mi sono sembrate particolari,tipo la bombatura molto accentuata del top,la tavola armonica è incollata con una striscetta che le unisce(allego foto)anche il neck angle sembra sbagliato da quello che ho letto nei vari siti.ora vi chiedo se qualcuno di voi ha la mia chitarra o una sigma e  gentilmente mi puo dare un riscontro,o per esperienza sapete dirmi se rientra tutto nella norma(2,8 mm al 12 tasto minimo),oppure se posso far valere la garanzia legale,grazie




27 commenti:

  1. Non sono certo il più esperto ma, a quel che so, la bombatura del top (entro certi limiti è fisiologica) potrebbe essere dovuta ad eccessiva umidità ambientale oppure alla eccessiva trazione delle corde, anche se in foto le corde non sono montate...Che scalatura monti?
    Per il resto il più qualificato per chiarire i tuoi dubbi è Perrynason (che ha anche una Sigma) oppure Mimmo che è anche un liutaio (a perditempo)
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la risposta,allora monto le 0,11 52 della martin date in dotazione con la chitarra,anche io ho pensato all umidità,ma l igrometro mi segna il 55 di umidità e ho un epiphone acustica nella stessa stanza che non mi sta dando nessun problema..la chitarra non è insuonabile,sto temendo che con il passare del tempo tenda a peggiorare
      ciao

      Elimina
    2. è il contrario Max, il top, si deforma proprio perchè è poco umido, e perde di elasticità, se fosse solo per un tiraggio eccessivo, ma con un top umidificato a dovere, senza le corde tempo un paio d'ore il top, tornerebbe quasi piatto

      Elimina
  2. Non ho chitarre Sigma, ma la mia Simon & Patrick Showcase Folk ha una lieve bombatura della tavola, che viene definita dalla casa costruttrice "a curvatura composita" e la cui funzione sarebbe di distribuire meglio i carichi delle forze applicate al ponte, in modo da poter utilizzare delle catene più leggere. Nel caso della mia chitarra il dislivello tra il centro del ponte e il bordo della tavola è di circa 2,5 mm (per lato) mentre nella tuo fiti mi sembra più accentuato, almeno il doppio. riguardo alla fascetta che unisce internamente le due parti del top, non ne ho mai viste, ma non è che abbia l'esperienza di un liutaio, e anche sul neck angle la teoria dice che il righello il linea col manico, dovrebbe appoggiare giusto sul ponte, ma mi sembra che la misura si faccia con le corde montate. Dalla foto non si capisce quanto è più basso nel tuo caso, ma penso che 1-2 siano ancora accettabili. Comunque sono dettagli che dovrebbe conoscere bene un liutaio ... non saprei darti indicazioni più precise.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "nella tuo fiti" doveva essere "nella tua chitarra" ...

      Elimina
    2. 1-2 mm sian ancora ... (dannati cellulari!)

      Elimina
    3. la luce a bordo tavola è di 6mm per lato,la riga sbatte sul ponte ci circa 2 mm accordata,era senza corde per le foto al top,grazie

      Elimina
  3. dal basso della mia ignoranza posso dire che la striscetta io non l'ho mai vista in nessuna chitarra, mentre ho visto che di frequente la si trova sul fondo (forse come rinforzo?). Potrebbe essere un modo per mascherare una non perfetta giunzione delle tavole sul lato inferiore, ma non saprei dire quanto possa influire sul suono.
    Posso chiederti come suona la chitarra? ti soddisfa come timbro e volume? Esteticamente è molto attraente.

    RispondiElimina
  4. la cosa strana è che la sstriscetta non è sovrapposta alle due tavole come nel fondo,ma è affiancata come se il top fosse in 3 pezzi,la chitarra esteticamente per i miei gusti è bellissima,sobria però molto curata,come timbro mi piace molto,però tieni presente che io purtroppo non posso fare paragoni con chitarre di un certo blasone.come volume mi aspettavo di più,mavale il discorso del timbro
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Strano, dalla foto la fascetta sembra esattamente centrale, passa in mezzo ai due fori centrali dei pins. Guardando un po' di immagini su internet, dove si distinguono le giunzioni delle tavole, sembrano fatte con il top in due parti (come è più comune). L'unica che mi mette qualche dubbio è questa https://www.session.de/SIGMA-JM-SG45.html , ma le due righe laterali potrebbero anche essere delle venature più scure, che risultano simmetriche perchè è la stessa tavola di legno suddivisa in due parti e aperta a libro ...
      L'action di 2,8 mm al mi basso può risultare non molto confortevole, ma è abbastanza normale su una chitarra nuova, la cosa che non è normale è che non si possa abbassare l'osso del ponte di un paio di mm per avere un'action più comoda.

      Elimina
  5. Ciao Gimbo, benvenuto a bordo!
    Allora, io ho la SG-LM00 (copia della Gibson L00) ed anche quella ha una bombatura del top molto marcata. Ne ho avute per le mani altre due e hanno tutte la stessa caratteristica. Per quanto riguarda la tua, nella recensione di Peter Finger ( https://www.youtube.com/watch?v=HGi5M6UbY28 ) nonostante sia in tedesco a un certo punto si vede che accenna anche con le mani a una marcata bombatura del top. Quindi credo di poter concludere che quelle Sigma sono proprio fatte così. Per quanto riguarda l'angolo del manico, dalla tua foto non sembra così fuori assetto (in teoria la riga dovrebbe appoggiare esattamente sul ponte, ma mi è capitato di vedere imprecisioni anche in strumenti più costosi, poi basta qualche variazione di umidità e l'assetto si modifica un po'). Meno facile da spiegare la striscia di legno che unisce le due metà del top. Potrebbe essere un rinforzo incollato sotto la giuntura (comunque strano, di solito non si fa). Se invece come dici tu, è proprio un "terzo pezzo", dovresti notarlo all'esterno dalle venature del top.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti, sul sito Gibson, fino a poco tempo fa dichiaravano che tutte le acustiche avevano il "radiused top", cioè un top leggermete arcuato. Anche se poi quasi tutti gli utenti Gibson dicevano di non aver mai trovato una Gibson che non fosse piatta! :D

      Elimina
  6. intanto grazie per il benvenuto.
    in effetti in controluce non si vedono le linee della strisciolina,sicuramente è un rinforzo interno e poi portato a zero,perchè al tatto non si sente la sporgenza,nella tua hai mai guardato con uno specchietto?il manico non sembra così
    in avanti, certo un action più bassa non mi dispiacerebbe...grazie ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella mia, anche con la marcata bombatura del top, l'angolo è quasi perfetto. L'ho ispezionata con uno specchietto appena mi è arrivata (sono un po' maniaco :D ) e oltre a non avere la striscia di cui parli, sembra pittosto curata anche all'interno (catene, piatto del ponte, incollature, ecc.). Tieni presente che non stiamo parlando di strumenti di fascia alta.
      Per quanto riguarsa l'action, dalla foto sembra in effetti che la sella sia già abbastanza bassa e se il truss rod è gia tirato al massimo allora hai un problema. Contando anche quella striscia di legno non bene identificata... forse potresti rivolgerti al venditore.

      Elimina
  7. Ciao Gimbo , e ancora benvenuto in questa gabbia di matti . Ho una sigma anche io , la 000-28 VS ( e prima avevo una sigma 000 15 M ) quindi modelli ispirati al mondo martin e non a quello gibson come la tua e quella di Mirco . I miei top non hanno bombature rilevanti , ma forse è proprio la tipologia a cui siispirano che fa la differenza . Di certo non ho mai visto la striscetta di rinforzo . Il suono , comunque , com'è ? E' convincente ? Oppure l'action penalizza la suonabilità ? Forse un occhiata di un liutaio esperto potrebbe chiarire se sono paure senza fondamento oppure avvalerti della garanzia . A presto :-)

    RispondiElimina
  8. provo a sentire il rivenditore cosa dice,grazie a tutti per i chiarimenti..
    vi tengo aggiornati

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho scritto al venditore,è a suo dire è tutto nella norma e quindi non rientro nella garanzia.ho scritto anche alla sigma guitars è questa è la risposta:
      Dear Gilberto,
      thanks for your mail and for playing a Sigma Guitar!
      Where did you buy this Sigma?

      Did this dealer check the guitar? Warranty requests should be processed through your dealer and our distribution.
      Please note, that all Sigmas are built with a stability strip at the top. You are right: The extension of the neck should meet the top of the bridge. Of course, the guitar needs to be checked.



















      Elimina
    2. Mmmh, purtroppo mi sembra il solito scaricabarile tra produttore e negozio. Che tutte le Sigma vengano prodotte con una striscia di rinforzo sotto al top mi sembra strano. Che io sappia nessun costruttore lo fa e la mia Sigma non ce l'ha. A meno che non sia una soluzione adottata di recente (la mia ha più di un anno e mezzo). A questo punto ti conviene fare una capatina da un liutaio, verificare se servono lavori di rettifica e nel caso tornare al negozio col parere del liutaio.

      Elimina
    3. purtroppo la chitarra l ho comprata online in germania,
      ..io sono sardo quindi un pò fuori mano,è il venditore
      non ha un atteggiamento di chi vuol capire i clienti..
      mi ha deluso anche il distrubutore tedesco..perchè mi ha chiesto il
      nome del venditore,e dopo che gli ho detto chi era,non mi ha risposto...mah..
      buona giornata

      Elimina
  9. Ciao piacere di conoscerti, allora 2.8 mm al 12° tasto è nella norma, non è nela norma invece la giunzione centrale sotto la tavola armonica, e neppure il disallineamento del manico, per la bombatura del top invece, può sicuramente dipendere al fatto che il legno essendo troppo secco tende a deformarsi in funzione del tiraggio delle corde, il problema e risolvibile con tre o quattro giorni di umidificatore, tenendo le corde allentate e ponedo una zeppa tra fondo e top nella parte superiore del ponte, ed un peso nella parte posteriore, mentre per il disallineamento del manico il lavoro è molto più complicato, va rimosso il 12° fret va praticato un foro in corrispondenza dello slot e va fatta infiltrare acquqa calda per scollare il tacco dalla zocchetta, e va scollata la tastiera dal top, poi riallineare il tutto per poi reincollare il manico, insomma un lavoro che deve fare un liutaio, io da liutaio ti consiglio, di avvalerti della garanzia sia per la giunzione del top che per il disallineamento del manico, comunque può succedere anche se non dovrebbe...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Mimmo,grazie per la risposta
      alla sigma guitars come ho riportato nella risposta a parrynason
      che la striscia al top viene applicata per la stabilità del top,
      davvero strano anche per me.
      ciao

      Elimina
    2. da liutaio ti dico che un rinforzo centrale sotto al top, non serve assolutamente a nulla se non a mascherare qualche magagna, perchè ci sono già le catene e la placca sotto al ponte che suppliscono allo scopo. inoltre anche a livello sonoro tale rinforzo alla giunzione non porta a nessun tipo di miglioramento sonoro, ma finidce solo per appesantire la struttura, quindi l'unica cosa che mi viene da pensare è che le colle usate non sono di ottima qualità e quindi per paura che le due porzioni di top cedano, hanno applicato una sicurezza in più...

      Elimina
    3. credo anch'io che sia cosi ..invece non ho capitom la procedura per l eccessiva bombatura del top,io pensavo che fosse l eccessiva umidità a dare un pò di gobba,e il secco a spaccare il legno,non è così?..

      Elimina
    4. Il legno si spacca per sbalzi continui di umidità e temperatura, mentre se un top rimane per molto tempo disidratato, ma senza subire sbalzi repentini può deformarsi, sotto la trazione delle corde, per riportarlo alle origini devi togliere le corde, costruire un tassello in legno alto quanto la distanza del top dal fondo, nella parte interna della chitarra tra la buca ed il ponte, poi lo fai incastrare nel punto che ti ho descritto poi poni una vaschetta di acqua tiepida all'interno della cassa senza farla cadere, poggi la chitarra su di un tavolo e tappi la buca con della pellicola per alimenti, va bene anche un tappo in gomma quelli anti feedback, poi poni dei pesi sul top in corrispondenza della bomatura, io uso mettere un libro e sopra un peso da bilancia di circa un kilo, lasci la chitarra in questa posizione per circa 4 o 5 giorni, dopodiché controlli, se il gap tra il centro dove poggi la riga si è ridotto a circa 2 o tre mm, puoi lasciarla così, altrimenti ripeti l'operazione, una volta ridotta la gobba, togli il recipiente con l'acqua e lascia stabilizzare lo strumento per un giorno e mezzo, prima di rimontare le corde, una volta montate le corde ed accordato la chitarra controlla l'action al 12°tasto, nel caso correggi con il truss rod svitando di un quarto di giro se è troppo basso, o avvita do di un quarto di giro se è troppo alto, in alcuni casi, se l'altezza è eccessiva es. 3,5mm bisognerà intervenire sull'osso al ponte carteggiandolo nella parte inferiore, ad esempio se devi scendere da 3.5 a 2,5mm lo abbasserà di poco meno di 1mm quella piccola porzione in più potrai sempre correggerla con il truss rod, spero di esserti stato di aiuto e sopra tutto di essermi spiegato bene 😉

      Elimina
    5. Scusa l'ortografia ma ho gli occhiali ed il telefono non mi aiuta... 😁

      Elimina
    6. grazie,ti sei spiegato benissimo,ho ordinato questo sistema di umidificazione è deumidificazione
      https://www.amazon.it/gp/product/B07CTLRW75/ref=oh_aui_detailpage_o03_s00?ie=UTF8&psc=1
      pensa che io lo volevo usare per disidratare,grazie davvero
      buona giornata

      Elimina

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Per inserire una immagine nel commento scrivi: [img]URLdell'immagine[/img]
Per inserire un video nel commento scrivi: [video]URLdelvideo[/video]