lunedì 26 febbraio 2018

'mmazza come nevica...


Questa la foto dalla finestra di casa alle 6 di stamattina...poi ne ha fatta ancora tanta fino alle 9 , e non è che ora abbia smesso del tutto. Dicono che la temperatura scenderà fino a -7 , il che porterà ghiaccio e disagi. Per ora però è tutto molto magico . Preferisco però andare io a cercare la neve piuttosto che il contrario , i problemi in una metropoli poco attrezzata sono troppi .
Un po' di musica di atmosfera





Aggiornamento 11:30 .Ha smesso , il cielo si sta aprendo. Tutto molto bello , ma mi sento un po' prigioniero...stessa foto di prima ma scattata ora


37 commenti:

  1. Magico no? Qui da me invece, bella giornata di sole. Asciutta e molto fredda si intende (stamattina -13), ma la bora ha spazzato via la cappa di inquinamento con cui si convive normalmente e a me piace da matti: pare di stare in montagna....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si , ma se voglio stare in montagna , vado in montagna ! Quando la montagna va da maometto , so' problemi...;-))))))))))

      Elimina
  2. Ultimo aggiornamento : il gazebo che vedete in foto è crollato ! Non solo la copertura , si è proprio piegato il telaio in ferro . 'Sta neve ha già rotto...e non parlo del gazebo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 😁😁😁😁 te capisco Ste! noi semo gente de mare, la signora in bianco ce piace solo se se ne sta a casa sua, ma quando ci viene a trovare, diventa pesante...in tutti i sensi😀😀😀

      Elimina
    2. eh eh l'inesperienza...sul gazebo c'erano buoni buoni 2 quintali di peso.
      Pensavo che, fatte le foto, saresti corso giù con una scopa. Ma come hanno fatto 'sti romani quando sono andati in Gallia?

      Elimina
    3. Ricorda che la neve l'abbiamo inventata noi...ma i gazebo no !

      Elimina
  3. in questa foto mancano solo Charlie Brown, Snoopy e gli altri Peanuts che si tirano palle di neve!

    RispondiElimina
  4. Ma che ti sei trasferito a Roccaraso!?? 😂😂😂😂😂 Anche qui Stamattina nevicava abbondantemente, ma non attaccato a terra, per via che l'asfalto era già bagnato, meglio così, Ora stiamo a 3 gradi, un freddo cane ma è uscito il sole, poi dicono che il riscaldamento globale non fa danni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora il sole un po' la sta sciogliendo , ma non credo ce la farà con tutta la neve che è caduta . Il problema è quando scenderà la temperatura , il ghiaccio è molto peggio della neve . Però dai , in molise ce n'è mooolta di più :DDDDDDDD

      Elimina
    2. Porca miseria Se ce n'è di più!! Ricordo un anno quando ero pischello, Andai su al paese di mia madre Con la 126, inizio a nevicare la sera e nevica per una settimana di seguito, rimasi bloccato, ricordo che dovremmo cercare la macchina con la scopa perché non ricordavamo dovevamo parcheggiato, per andare a prendere la legna giù in Legnaia abbiamo dovuto fare un tunnel attraverso la neve, faceva un freddo cane!! E ho provato quello che stai provando tu, mi sentivo praticamente prigioniero in casa, pensa mia madre che è di quelle parti, ha sofferto talmente tanto il freddo da ragazzina che la neve non la può vedere nemmeno in fotografia.
      Mio nonno poi, il padre di mia madre, fu catturato dai tedeschi e riuscì a scappare dalle parti di Avezzano, torno da Avezzano a piedi fino a Vastogirardi, e sono chilometri... In mezzo alla neve, mia madre racconta che quando torno a casa aveva i ghiaccioli attaccati alla barba, Morì di pleurite qualche anno dopo... Per cui vedi, il freddo è bello Solo se, lo si vive per scelta, e soprattutto se si è attrezzati...

      Elimina
    3. Scusa la miriadi di errori Ste, ho usato il microfono per dettare, e siccome sono pigro non ho ricontrollato quello che ho scritto... Anzi quello che ha scritto sto maledetto telefono!

      Elimina
    4. Ma faje l'account a sto telefono , così fa da solo :DDDDDDDDDD

      Elimina
    5. Infatti, non è che il telefono è il mio...so io che so der telefono ;-)

      Elimina
  5. Magia pura! Che poi è il ritmo lento e umano al quale abbiamo perso l'abitudine in favore di una corsa continua contro il tempo e non si sa più cosa. Quando arriva non puoi più correre, devi rassegnarti alla lentezza, devi prenderti il tempo di vedere tutto in un altro modo. Sei nello stesso posto di sempre ma non è lo stesso. E' bianco, è magico, è lento! Puoi/devi prenderti la soddisfazione di arrivare ovunque in ritardo, come tutti. O di non andare per niente. E fanculo l'orario, gli uffici, gli appuntamenti e chi si è mosso 3 ore prima per arrivare ciecamente puntuale, tra smadonnamenti e imprecazioni, senza più vedere la meraviglia di quella cosa bianca che da bambini amavamo tutti profondamente ma non ce ne ricordiamo più! L'umanità intera avrebbe bisogno di una nevicata di un anno almeno, finchè non ci riabituiamo a rallentare e a guardarci intorno per vedere quel poco di bello che ci è rimasto e reimparare a conservarlo. "Sotto la neve, pane", dicevano i contadini. Pane, vita e pazienza. Ma ormai non siamo più capaci, e siamo fregati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella che ci manca è una nuova era glaciale . Invece arriverà la desertificazione , nonostante quello che succede in questi giorni faccia pensare il contrario .Ho provato a prenderla con filosofia , ma non è facile . Sia per i meccanismi maledetti imposti dalla quotidianità , sia perchè sembra che , quando non vai al lavoro per qualche motivo , tu stia facendo qualcosa di cui vergognarti . Solo i bimbi e i ragazzi erano in strada a fare a pallate , gli adulti a smoccolare...

      Elimina
    2. E infatti..andare un pensione, nonostante gli acciacchi e le disavventure sanitarie, liberandomi dall'assillo dell'Inps, delle fatture, degli insoluti, dei clienti rompicoglioni, ha fatto emergere le mie caratteristiche più infantili e anche un po' anarchiche. Mi perdo dietro cose e attività che non hanno alcun fine concreto ma delle quali non devo rendere conto a nessuno. Ma poi penso che in fondo anche il nostro suonare la chitarra lo è, piccola oasi di onirica irrazionalitè, e tutto risulta più chiaro.

      Elimina
  6. Eh, che belle chiacchierate distensive escono in questi post. Ammetto che anche io smoccolo quando nevica in città e dire che qui al Nord ci dovremmo essere più abituati (le gomme termiche e una pala pieghevole in macchina sono un accessorio standard, soprattutto per chi deve girare tanto in macchina per lavoro).
    Ma com'è che nessuno ha commentato il suono dolce della chitarra di Pelosi che si abbina perfettamonte alla voce scura di Esther Oluloro?
    E' una chitarra dei successori di quel liutaio svizzero, che gli fece la "chitarra cornuta" con cui ha suonato per molto tempo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il liutaio era tedesco (è mancato qualche tempo fa) e si chiamava peter gotschall

      Elimina
    2. Ho fatto qualche ricerca: la chitarra è stata realizzata dal liutaio Maurizio Cuzzolin su richiesta di Giovanni Pelosi, dopo aver studiato a fondo il principio del funnel body sviluppato da Peter Gottschall, sulle quattro chitarre del liutaio tedesco che possiede Giovanni.
      Devo dire che il suono richiama parecchio quelle chitarre, ed esteticamente mi piace ancora di più ...

      Elimina
    3. Bravo Beppe , anche perchè non postato il video solo per l'attinenza del titolo . Pelosi è bravo , ed uno dei primi a portare la chitarra acustica in Italia a livelli internazionali . Ha suonato con Grossman , con Renbourne e forse anche con Fahey .Esther invece ebbe il suo momento di successo con un talent ( the voice ) dove Pelù ne restò incantato . Poi la incrociammo a Sarzana , proprio sul ponte di entrata , lo ricordate ? Insomma , bel brano , bella chitarra e gran voce . Credo valga la pena di rimarcarlo , siamo su fingercooking ecchediamine :-))))))))

      Elimina
    4. Sapevo dei trascorsi chitarristici di Pelosi. Pare che tanto tempo fa Stephen Grossman, dopo avergli dato un paio di lezioni, gli abbia detto che era tecnicamente già troppo bravo, ma poteva frequentare la sua casa per approfondire le sue conoscenze musicali ascoltando i dischi dell'etichetta di Grossman (la mitica kicking mule). Lì avrebbe conosciuto Renbourn, Fahey, Duck Baker e altri miti del fingerpicking.
      Non mi ricordavo invece di aver incontrato la Oluloro a Sarzana. Gran bella voce.

      Elimina
    5. Frequentava casa Grossman quando ci andava il mio amico Elpidio ( e amico di Giovanni Palombo ) , da cui rubavo le lezioni registrate su musicassette . Che tempi...

      Elimina
  7. stamattina quando mi sono alzato per andare al lavoro, Napoli sembrava Cortina d'Ampezzo. Mezzi pubblici fermi. Allora ho pensato al commento di Mirco qui sopra. Ho aspettato che finisse di nevicare, verso le 10, lemme lemme, mi son coperto bene e messo in cammino per la funicolare, che nel frattempo aveva ripreso a funzionare. Mi son goduto come poche altre volte il tragitto al lavoro col sole che faceva capolino e scioglieva la neve sugli alberi e i ragazzini che si prendevano a pallate di neve.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello , eh ? A Napoli poi la neve è davvero un evento raro , goditella :))))))

      Elimina
    2. tutto finito già a mezzogiorno!

      Elimina
  8. eh eh eh.. Con i miei amici abbiamo riso un'ora pensando ai pochi centimetri di neve che hanno paralizzato la Capitale!!
    "Passame er sale " cantava il tuo concittadino Barbarossa quest'anno a Sanremo.. aveva visto lontano !!
    Diciamo che a Torino abbiamo sicuramente più mezzi per la pulizia delle strade dalla neve e mezzi spargisale, e gli automobilisti hanno l'obbligo dal 15 novembre al 15 aprile di montare gomme invernali, perciò anche se i problemi ci sono sempre anche qui, perchè lo sprovveduto con le gomme lisce come il culo di un bimbo c'è sempre e fa formare colonne interminabili, nell'insieme va un po' meglio.
    Io poi ho un fuoristrada che con un pulsante passa dalle 2 alle 4 ruote motrici e con un altro passo alle ridotte, oltre che montare gomme winter, perciò la neve non mi spaventa più di tanto. Se vuoi domattina passo a prenderti...
    ;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be , io ho le all season michelin , non sono proprio winter ma aiutano parecchio . E non ho il 4x4 , ma il grip control peugeot che agisce sull'esp e aiuta pure quello . Ieri sono uscito mentre nevicava per accompagnare mia moglie , 25 cm di neve ( non pochissimi ) appena caduta e ancora cadeva . Divertente e surreale . Però c'erano pochissime auto in giro , autobus ancora meno . Tanti pedoni che camminavano in mezzo alla strada però , doppio pericolo :-))))))))))

      Elimina
    2. Bravo Ste, anche tu sei bene attrezzato!!
      Diciamo che fino a quando lo spoiler anteriore non tocca la neve, problemi non ce ne sono, il grip control va benissimo, ce l'ho anche io sulla Yaris.
      Il 4X4 mi serve quando vado per boschi con il cane da tartufi, anche con la bella stagione, se ha fatto un acquazzone, senza la trazione integrale rischi di stare piantato in posti dove non prende neanche il GPS e allora si che sono rogne!!
      Comunque il pezzo di Giovanni pelosi mi è piaciuto molto!!
      ;-)

      Elimina
    3. Into the wild...l'uomo dei boschi con lagotto

      Elimina
    4. prima o poi te la faccio un'improvvisata all'ora di cena tartufesca

      Elimina
    5. Avverti Max , che vengo anche io ;-)

      Elimina
    6. Ragazzi.. in questo periodo butta malissimo!!
      Zero tartufi moscatelli, non ce n'è e non si capisce il perché, bisogna aspettare da giugno in poi per il nero a grana grossa lo scorzone, perché prima c'è la chiusura totale, multe da paura se ti beccano con il cane..
      Però l'improvvisata è sempre gradita, si mangia altro, il menù piemontese è vasto e interessante!!
      ;-)

      Elimina
  9. [video]https://www.youtube.com/watch?v=T-l0DbxXB_8[/video]

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda cosa è andato a ripescare l'Uomo del Mixer, in un primo tempo pensavo che fosse un suo pezzo ...
      Scommetto che questo brano se lo era dimenticato anche StefanoA

      Elimina
    2. No no , ma non volevo ripetermi...non c'ho più l'ispirazione de na volta eheheheh Grazie Ste :-))))))

      Elimina

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Per inserire una immagine nel commento scrivi: [img]URLdell'immagine[/img]
Per inserire un video nel commento scrivi: [video]URLdelvideo[/video]