lunedì 3 giugno 2013

E ALLA FINE.......SOLO IL MARE......

Siamo nati dal mare, ed alla fine resterà solo il mare...... sarà per questo che mi piace il pesce?!?! HAHAHA!! e dopo questo preambolo, un po' funambolico, vi voglio presentare quest'altra mia stupidata, ho cercato ispirazione questa mattina dopo aver staccato dal turno di notte, sono passato in spiaggia prima di rientrare a casa, a quell'ora non c'è nessuno tranne qualche povero cristo, che porta il cane a pisciare, insomma eravamo IO E IL MARE!!! e quella risacca ed il cielo plumbeo, così strano per i primi di Giugno, mi hanno suggerito questo pezzo, poi sarà pure che con sta accordatura da baritona, mi trovo come un pesce nell'acqua, mi vengono melodie a ripetizione, e qualcuna me la perdo pure strada facendo, questa però l'ho registrata prima di andarmene a dormire, così lo fissata subito prima di dimenticarmela, o di cambiarla, mi piaceva così com'è e sarebbe stato un peccato non ricordarla più :-))))

15 commenti:

  1. Aaarrgghhh , ma allora ditelo , è una congiura !
    Ma solo a me non girano i video su fingercooking ?
    Se vado sul tubo tutto ok , qui invece...
    i video non girano , ma altre cose si , e vorticosamente.Provo ad andare sul tuo canale...
    Bravo sulla fiducia ah ah ah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me succede solo se li apro con il telefono, scopo un po' crashano, con il PC li vedo, ci mettono piu' tempo a caricare rispetto a YT, però, chiesa perchè? ? :-)))

      Elimina
    2. sono andato sul tubo a sentirmelo , ne valeva la pena . Sarà la suggestione , saranno le tue manine fatate , sarà l'accordatura ma mi sembra un pianoforte ! E la risacca era proprio li , che lambiva i miei piedi.Bellissimo :-)

      Elimina
    3. Potere di Internet!! se non ci fosse il Tubo ;-))))

      Elimina
  2. E' una bella suggestione fatta di atmosfera salmastra che avvolge chi ascolta, un mare leggermente mosso che ipnotizza, con quell'andare e venire di onde che si infrangono, accompagnando pensieri che si perdono, ricordi che affiorano, volti che prendono forma, in una solitudine più grigia del cielo che sovrasta questo mare di malinconia..
    ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei proprio un poeta Jan, anche se a giugno mi sarebbe piaciuto fare qualche cosa di più solare ;-))))

      Elimina
  3. chissà come fai ad orientarti..io con queste accordature Boh nin ci azzecco una nota

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che altro è un gioco di triangolazioni, nel senso che, se ci fai caso sono quasi tutti bicordi o note singole, prese nei vari punti della tastiera, ma che geometricamente si ripetono, inoltre, l'orecchio fa il resto, alla fine si suona ad istinto, la prima parte della stesura del brano è pura improvvisazione, poi entrano in gioco le rifiniture, ed il gioco è fatto :-))))

      Elimina
  4. che suonone...poi su questa viene voglia di cantarci su!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu lo sai che sono sempre disponibile! dai scrivi qualche cosa, prova in italiano e vediamo che ne esce :-))

      Elimina
    2. embhè, posso dire di no a Mimì? ;)

      Elimina
  5. a sarzana avrebbero detto: belin, il mare di anzio.....
    bellali' mimmo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belino, e' il modo piu' simpatico per chiamare quello che noi a Roma definiamo brutalmente Ca..o ;-))))))))
      P.S. stai provando qualche accordatura aperta? ;-)))))))))))(

      Elimina

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Per inserire una immagine nel commento scrivi: [img]URLdell'immagine[/img]
Per inserire un video nel commento scrivi: [video]URLdelvideo[/video]